LOADING

Type to search

Nuovo progetto ferroviario degli EAU

Share

Gli Emirati Arabi Uniti, che hanno trasformato un deserto vuoto e arido in una vivace metropoli, si sono ora concentrati sulla costruzione di binari ferroviari per collegare l’intero paese.

Il progetto, atteso da tempo, viene annunciato in un momento in cui gli Emirati Arabi Uniti si stanno focalizzando sui prossimi 50 anni di progresso dopo aver concluso le celebrazioni del Giubileo d’Oro.

Etihad Rail, destinato in precedenza al movimento delle merci, includerà entro il 2030 il servizio passeggeri. Una volta completato, si potrà viaggiare da Abu Dhabi a Dubai in 50 minuti e raggiungere Fujairah in 100 minuti. Alimentato dall’elettricità generata da fonti di combustibili non fossili, il sistema ferroviario andrà a diminuire la presenza di migliaia di auto e camion nelle strade.

Oltre a disintasare le autostrade congestionate, si prevede che compensi in larga misura le emissioni di carbonio, aiutando così gli Emirati Arabi Uniti a raggiungere l’obiettivo dichiarato di diventare un paese a zero emissioni entro il 2050. Movimenti più rapidi di merci e persone attraverso il paese rappresentano la chiave per l’integrazione economica gettando così solide basi per un’economia prospera e autosufficiente.

Fonte: Khaleej Times