LOADING

Type to search

Tags: ,

Lotta al coronavirus: probabile ripresa dei voli Etihad dal 16 maggio

IICUAE Press
Share

Etihad Airways, con sede ad Abu Dhabi, sta pianificando di riprendere i voli dal 16 maggio.

A causa dell’attuale pandemia globale di Covid-19, la sospensione dei servizi passeggeri di linea da e verso gli Emirati Arabi Uniti rimane in vigore. Mentre Etihad sperava di riprendere, con una rete ridotta di servizi passeggeri, a partire dal primo maggio, le disposizioni vigenti hanno imposto alla compagnia aerea di rivedere la propria pianificazione, che allo stato attuale potrebbe prevedere una ripresa dei voli a partire dal giorno 16 dello stesso mese.

Le destinazioni circa le quali la compagnia aerea ha reso attive le prenotazioni includono Mumbai, Colombo, Manila, Islamabad, Londra e Beirut. Il volo per Mumbai può essere prenotato con tariffa iniziale o Dh2.213. Mentre i voli per Kochi possono essere prenotati dal 16 maggio con tariffa di sola andata a partire da Dh2.453. Allo stesso modo, il volo per Beirut può essere prenotato dal 15 maggio con la tariffa di partenza di Dh 1.584. Mentre le tariffe per la capitale pakistana Islamabad partono da Dh4.763 per un biglietto economico.

La compagnia aerea continua a monitorare la situazione e a seguire le direttive degli Emirati Arabi Uniti e del governo internazionale e delle autorità di regolamentazione. La ripresa dei servizi di linea verrà comunicata attraverso i suoi normali canali una volta revocate le restrizioni“, ha affermato la stessa compagnia aerea attraverso un comunicato stampa.

La stessa Etihad ha sottolineato come ad ogni modo ha continuerà a garantire i propri voli speciali da Abu Dhabi verso alcune città asiatiche, europee e americane per eventuali operazioni di rimpatrio. Nello specifico rimangono attivi i voli speciali in sucita per Amsterdam, Barcellona, ​​Bruxelles, Chicago, Francoforte, Giacarta, Kuala Lumpur, Londra, Manila, Melbourne, Seul, Singapore, Tokyo e Zurigo.

Source: Khaleejtimes.com

Tags: