LOADING

Type to search

Le eccellenze agroalimentari calabresi a Dubai

Share

A settembre 2021, ha avuto inizio il progetto “Regione Calabria comes to the UAE”, volto alla promozione delle eccellenze agroalimentari calabresi nei paesi del Golfo e organizzato dalla Camera di Commercio italiana negli EAU in collaborazione con Confartigianato Imprese Calabria. Il progetto, che coinvolge 19 aziende calabresi del settore food and beverage e 11 aziende produttrici di vini e liquori, ha come obiettivo principale quello di far conoscere i prodotti tipici della regione alla popolazione degli Emirati Arabi Uniti. La zona infatti e’ una destinazione strategica per i prodotti alimentari italiani, non solo a causa delle condizioni climatiche avverse che fanno si che il 90% dei prodotti alimentari venga importato dall’estero, ma anche perché si tratta di un mercato in continua crescita grazie dell’aumento esponenziale della popolazione residente. A ciò si va ad aggiungere l’impatto positivo di Expo2020 sul settore agroalimentare. L’evento infatti sta attirando milioni di visitatori da tutto il mondo, con una ricaduta positiva sui settori del turismo e della ristorazione.

Le aziende agroalimentari selezionate per prendere parte al progetto “Regione Calabria comes to the UAE” usufruiscono, da settembre, di una pagina dedicata sulla piattaforma B2B online denominata “Italian Food and Beverage in the Gulf” e messa a disposizione dalla Camera di Commercio italiana negli EAU. Tramite la piattaforma, le aziende possono presentarsi, presentare i propri prodotti e entrare in contatto diretto con distributori e importatori locali che vogliano ricevere maggiori informazioni relative all’azienda. Consultando la piattaforma e’ possibile navigare tra una grande varietà di prodotti calabresi, dalla pasta fresca all’olio extravergine di oliva biologico, dai dolci alla liquirizia, dalle confetture fino alle conserve.

A questo va’ aggiunto il lavoro di promozione effettuato dal Team della Camera, presso i distributori e HO.RE.CA. non solo negli EAU, ma in tutti i Paesi del Golfo. Gli operatori locali e numerosi esponenti del settore HO.RE.CA hanno dimostrato un particolare apprezzamento per i prodotti agroalimentari calabresi, come provato dalle molte visite nei loro stand nel corso della fiera The Speciality Food Festival svoltasi al Dubai World Trade Center da 7 al 9 novembre.

I prodotti delle aziende calabresi, sono poi stati poi promossi all’interno del Summit Mondiale agli chef italiani di prestigiosi ristoranti di Dubai. I cuochi hanno assaggiato personalmente i prodotti e hanno potuto utilizzarli nella preparazione dei loro piatti. Tra i ristoranti coinvolti c’e’ stato Bella Restaurant & Lounge, ristorante tradizionale nel servizio offerto, ma contemporaneo nell’interpretazione dei piatti. Da Bella, un team di cuochi dalle comprovate esperienze internazionali, propongono menu sofisticati guidati dal brillante chef Alessandro Miceli. I prodotti calabresi sono poi stati consegnati anche al ristorante Trattoria.

Altri eventi che sono stati realizzati nel contesto del Summit sono stati:

– 7/11: “Circular food economy: the road to sustainable eating”

– 8/11: “Ciao Bella! The world’s first dine and art experience on NFT (non – fungible tokens), Bella Restaurant & Lounge

– 9/11: “The Italian wine crypto bank at Capital Club” – Capital Club Dubai

– 10/11: “The best Italian chefs of Dubai at Expo 2020”

– “A tribute to Venice: the summit launches a unique glass celebrating Dubai skyline” – DIFC Gate 32 – Le Terrazze

– “The Sustainability Night” – Capital Club Dubai, The Other Story Terrace