LOADING

Type to search

Il ministro della Salute degli Emirati Arabi Uniti riceve la prima dose di vaccino Covid-19

IICUAE Press
Share

Gli Emirati Arabi Uniti hanno annunciato la scorsa settimana che il vaccino sarà disponibile principalmente per i lavoratori in prima linea che si occupano di pazienti con Covid-19

Il ministro della Salute e della Prevenzione degli Emirati Arabi Uniti, Abdul Rahman Al Owais, ha ricevuto la prima dose del vaccino Covid-19 attualmente in fase di sperimentazione nel Paese.

La mossa arriva dopo che gli Emirati Arabi Uniti hanno annunciato la scorsa settimana che il vaccino, che è attualmente in fase di fase III nel paese, sarà disponibile principalmente per i lavoratori in prima linea che si occupano di pazienti con Covid-19.

Al Owais ha sottolineato che la misura è “completamente e completamente compatibile con le normative e le leggi che consentono una più rapida revisione delle procedure di autorizzazione”, ha riferito l’agenzia di stampa ufficiale WAM.

Anche gli studi sulla sua sicurezza sono stati esaminati e hanno dimostrato che è sicuro da usare, hanno detto i funzionari.

I risultati degli studi durante la terza fase hanno anche dimostrato che il vaccino è efficace e ha generato anticorpi contro il virus.

La prima sperimentazione di fase III al mondo è stata condotta come partnership tra G42 Healthcare, con sede ad Abu Dhabi, e Sinopharm CNBG, il sesto produttore di vaccini al mondo. Negli Emirati Arabi Uniti, 31.000 volontari, in rappresentanza di 125 nazionalità, hanno partecipato agli studi clinici.

Sabato gli Emirati Arabi Uniti hanno segnalato 809 nuovi casi di Covid-19, dopo che sono stati effettuati 103.124 test per lo screening delle persone per il virus.

Il numero totale di contagi registrati nel Paese ha raggiunto ora 84.242.

Per visualizzare l’articolo completo, visitare il sito Web: Gulfnews

Tags:

You Might also Like