LOADING

Type to search

I casi Covid negli EAU diminuiscono del 22% grazie alla campagna di vaccinazione

Share

Le infezioni da coronavirus negli Emirati Arabi Uniti sono diminuite del 22% – che è più di un quinto rispetto a gennaio. Secondo Bloomberg Quint, gli EAU hanno una delle campagne di vaccinazione Covid più veloci al mondo, avendo somministrato 56 dosi per 100 persone.

Gli Emirati Arabi Uniti sono riusciti a somministrare più di 6 milioni di dosi e si sono confermati come prima nazione per tasso di distribuzione giornaliera.

Secondo recenti statistiche gli EAU hanno un tasso di distribuzione giornaliera di 0,88 per 100 persone, superando paesi come gli Stati Uniti (0,66) e Israele (0,39).

I medici hanno notato come l’attuale campagna di vaccinazione sia “giustamente focalizzata” sui gruppi più vulnerabili.

Arshia Banu Najeem, medico generale dell’Aster Clinics ha ribadito come molte persone siano state istruite sull’efficacia dei vaccini. Inoltre, gli Emirati Arabi Uniti hanno messo in atto molte misure per contenere la diffusione dell’infezione e tutto ciò ha contribuito a far scendere i numeri e ad aumentare le vaccinazioni.

Il dottor Sreekumar Sreedharan, specialista di medicina interna all’Aster Clinic, Karama, ha detto che i vaccini aiutino i nostri corpi a sviluppare immunità al virus. Tuttavia, vanno prese altre precauzioni per ridurre la possibilità di essere esposti al virus o di diffonderlo ad altri, come indossare la mascherina e rispettare le regole di distanziamento sociale.

 

Per l’articolo completo visita il sito Alkhaleejtimes.com