LOADING

Type to search

EAU ed Arabia Saudita testimoniano la prima crescita del mercato lavorativo

Share

Al principio del 2021, l’attività imprenditoriale nelle due maggiori economie del mondo arabo è migliorata, e gli EAU hanno visto crescere il proprio mercato del lavoro per la prima volta dopo oltre un anno.

L’attività del settore privato non-petrolifero in Arabia Saudita è salita a gennaio, con l’aumento dei nuovi posti di lavoro e il miglioramento marginale delle condizioni operative nei vicini EAU, favorito da un’espansione di nuovi ordini e produzione.

I sondaggi dell’indice PMI compilati il mese scorso da IHS Markit per le due nazioni del Golfo hanno superato la soglia di 50 che separa la crescita dalla contrazione.

Il PMI dell’Arabia Saudita è salito a 57,1 a gennaio, salendo frazionalmente dal 57 di dicembre e raggiungendo il massimo degli ultimi 15 mesi, spinto da un ritmo più rapido di espansione della produzione. L’occupazione, invece, è calata poiché le imprese hanno constatato che i livelli di capacità superavano la domanda.

Il PMI degli EAU è arrivato a 51,2 il mese scorso. La ripresa dell’occupazione, anche se minima, ha messo fine a 13 mesi di perdite di posti di lavoro, poiché le imprese sono state incoraggiate ad assumere nuovi dipendenti.

Elaborato da IICUAE, per vedere l’articolo completo, clicca sotto.

Articolo completo

Next Up