LOADING

Type to search

Aeroporto di Dubai: 3.500 posti di lavoro in arrivo con la riapertura del Terminal 1

Share

Circa 3.500 posti di lavoro verranno creati a seguito della riapertura del Terminal 1 dell’aeroporto internazionale di Dubai (DXB), ha affermato Paul Griffiths, CEO di Dubai Airports.

Questi posti di lavoro saranno creati da DXB, compagnie aeree e altri partner dell’aeroporto che riprenderanno le operazioni.

“Ci saranno più posti di lavoro per Dubai. Spostare 66 compagnie aeree al Terminal 1 significa un’enorme lavoro. Avremo bisogno di più personale per gestire e aiutare i passeggeri durante i processi di check-in”.

“I nostri partner commerciali stanno chiaramente assistendo a un’impennata nella ripresa. Alcuni lavoratori sono in attesa di essere reintrodotti ​​e alcuni di loro stanno per essere assunti”, ha aggiunto.

L’Aeroporto Internazionale di Dubai, dovrebbe crescere dell’8% a 28 milioni a seguito della riapertura del 24 Giugno del Terminal 1, chiuso da 15 mesi a causa dell’epidemia di Covid-19. Questo ripristino aggiungerà 18 milioni alla sua capacità di passeggeri.

“I governi di tutto il mondo stanno iniziando a gestire la situazione Covid piuttosto che evitarla. Con le vacanze scolastiche, Eid Al Adha ed Expo 2020, vediamo una grande ripresa dei viaggi in entrata e in uscita nei prossimi mesi “, ha detto Griffiths.

“Entro l’autunno, torneremo a quasi il 90% della capacità originale in quanto le prospettive sono positive, grazie anche al passaporto vaccinale introdotto dall’UE. La cauta riapertura di Nigeria, Sudafrica e India aprirà chiaramente a flussi di trasferimento che transiteranno attraverso DXB International. Le prospettive sono cautamente ottimistiche sulla base delle tendenze che stiamo vivendo negli ultimi mesi”, ha detto Griffiths a Bloomberg in un’intervista.

Nel 2020, il traffico passeggeri è crollato del 70%, da 86,4 milioni nel 2019 a 25,9 milioni.

Griffiths ha aggiunto che il nuovo laboratorio all’avanguardia dell’aeroporto di Dubai permetterà di ricevere in temi rapidi i risultati dei test Covid-19.

“Stiamo cercando metodi per dare risultati ancora più rapidi. E la convalida dei certificati è qualcosa che stiamo esaminando con la IATA (Associazione Internazionale del Trasporto Aereo) e con diversi paesi”, ha affermato.

 

Elaborazione di Federica Notaro su fonte https://www.khaleejtimes.com/news/dubai-airport-3500-jobs-to-come-up-as-terminal-1-reopens