LOADING

Type to search

EAU: la faccia è ora il tuo passaporto all’aeroporto di Dubai

Share

Dopo aver completato con successo la fase di prova, l’aeroporto di Dubai ha ora ufficialmente lanciato il sistema di “viaggio intelligente” che consente ai passeggeri di viaggiare senza utilizzare i loro documenti di identità.

Il percorso biometrico integrato senza contatto presso l’Aeroporto Internazionale di Dubai (DXB), che è stato pubblicizzato per la prima volta al GITEX nel 2019, è stato formalmente esposto dalle principali autorità della Direzione generale della residenza e degli affari esteri (GDRFA) lunedì 22 febbraio. Ai media è stato offerto un tour dietro le quinte del nuovo sistema di viaggio intelligente senza contatto che offre un’enorme enfasi sulla sicurezza in un mondo post-pandemia, poiché interrompe il contatto con il personale in ogni punto di interazione, dai banchi del check-in imbarco sul volo.

Utilizzando la più recente tecnologia biometrica – un mix di riconoscimento facciale e dell’iride – i passeggeri possono ora effettuare il check-in per il loro volo, completare le formalità di immigrazione, entrare nelle lounge e salire a bordo dei loro voli semplicemente passeggiando per l’aeroporto.

Parlando al Khaleej Times a margine della presentazione dei media, Mohammed Ahmed Al Marri, Direttore Generale della GDRFA, Dubai, ha detto: “In futuro, ci aspettiamo che i terminal per l’immigrazione non esisteranno. Le persone potranno passeggiare per l’aeroporto per completare tutte le formalità. Il tempo necessario per completare le formalità di immigrazione dipenderà esclusivamente dalla velocità con cui un individuo è in grado di camminare “.

Per l’articolo completo visita il sito Khaleej Times.com