LOADING

Type to search

Gli Emirati Arabi Uniti e Qatar riaprono le frontiere

Share

Questo fa seguito alla firma della Dichiarazione di Al Ula martedì scorso in Arabia Saudita al vertice del CCG.

Gli Emirati Arabi Uniti riapriranno le frontiere aeree, terrestri e marittime con il Qatar a partire da sabato, ha annunciato Wam.

In un comunicato diffuso venerdì, Khalid Abdullah Belhoul, Sottosegretario del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, ha dichiarato che gli Emirati Arabi Uniti terranno colloqui bilaterali per eliminare gradualmente il boicottaggio in vigore contro il Qatar dal 5 giugno 2017.

Ha affermato che gli Emirati Arabi Uniti lavoreranno per riaprire tutte le terre, i mari e gli aeroporti per i movimenti in entrata e in uscita. Le autorità competenti negli EAU sono state istruite con queste misure, che entreranno in vigore il 9 gennaio, ha aggiunto.

La mossa segue il ristabilimento dei legami diplomatici con il Qatar dopo che quattro Stati del Golfo hanno risolto la loro disputa, durata quasi quattro anni, con il loro vicino. Il ministro degli Emirati Arabi Uniti per gli Affari Esteri, il dottor Anwar Gargash, ha annunciato giovedì che il commercio e i trasporti potrebbero riprendere con il Qatar entro una settimana. “Siamo estremamente, estremamente favorevoli e positivi alla dichiarazione”, ha detto il dottor Gargash, ribadendo che i legami economici con il Qatar partiranno presto.

[…]

L’Associazione internazionale del trasporto aereo (IATA) accoglie con favore la firma dell’accordo di “solidarietà e stabilità” che vedrà l’Arabia Saudita, il Bahrein, gli Emirati Arabi Uniti e l’Egitto aprire le loro frontiere aeree, terrestri e marittime con il Qatar. L’accordo aprira’ la strada alle compagnie aeree commerciali per riprendere la connettività regionale, che ridurrà i tempi di volo e fornirà collegamenti aerei essenziali alle famiglie e alle imprese di tutta la regione.

Un servizio di linea di Qatar Airways sorvolerà l’Arabia Saudita giovedì per la prima volta dalla crisi del Golfo, ha dichiarato la compagnia aerea.

Sebbene le compagnie aeree degli Emirati Arabi Uniti non abbiano annunciato alcuna data per la ripresa dei voli verso il Qatar, Etihad Airways di Abu Dhabi ha ribadito di accogliere con favore il ripristino dei legami diplomatici tra gli Emirati Arabi Uniti e il Qatar”. Con la riapertura dello spazio aereo, Etihad non vede l’ora di riprendere i servizi tra Abu Dhabi e Doha e di sostenere la crescita del commercio e del turismo tra le due nazioni. Etihad annuncerà gli eventuali sviluppi quando saranno confermati”, ha detto un portavoce.

Elaborazione a cura della IICUAE Dubai, per visualizzare l’articolo completo, vedi link sottostante:

Link articolo completo