LOADING

Type to search

Tartufo Bianco d’Alba negli EAU

Share

Con la collaborazione della Camera di Commercio italiana, da Roberto’s Restaurant l’ 8 novembre si è aperta la stagione del Tartufo bianco pregiato, un’eccellenza italiana ed orgoglio nazionale, riconosciuto come campione di gusto e re indiscusso della tavola. Nonostante si trovi anche in alcune zone dell’Istria, il tartufo bianco pregiato è diffuso quasi solamente in Italia e specialmente in Piemonte e nelle Marche, dove si trovano rispettivamente i comuni di Alba e Acqualagna. Il fatto che il tartufo bianco sia così difficile da reperire ha sicuramente contribuito a quel lungo processo che ha reso il tartufo bianco una vera e propria celebrità ricercata in tutto il mondo.

Tradizionale e di grande successo di pubblico (al di là del momento particolare che stiamo vivendo la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, è un evento arrivato oggi alla 90ª edizione e che non conosce crisi, grazie ai suoi appassionati avventori, ogni anno sempre più numerosi.

Quest’anno il 21 ° anniversario dell’asta mondiale di beneficenza del tartufo bianco d’Alba ha visto  cinque paesi, Italia, Hong Kong, Mosca, Emirati Arabi Uniti e Singapore, partecipare -virtualmente- all’asta dei migliori esemplari di tartufo bianco di quest’anno. Nella sala del castello di Grinzane Cavour, nel cuore delle Langhe e nel pieno della Fiera Internazionale dedicata al prezioso fungo ipogeo, verranno battuti, in un’iniziativa benefica, i pezzi migliori finora raccolti. L’asta, condotta da Caterina Balivo ed Enzo Iacchetti, si terrà in collegamento con Hong Kong, Singapore e Mosca, a partire dalle ore 13 italiane.
A Dubai l’asta è stata trasmessa in live streaming sul grande schermo del noto ristorante italiano Roberto’s dalle 16.00 alle 17.30,  seguita da una degustazione di 5 portate proposta dall’Executive Chef del Gruppo Roberto’s, Francesco Guarracino.

Mentre Hong Kong ha partecipato alla diretta dal ristorante stellato “Otto e Mezzo Bombana” dello chef tre stelle Michelin Umberto Bombana, Singapore si è radunata nella National Gallery, e Mosca dal ristorante Bosco Cafe dei magazzini Gum nella Piazza Rossa.
Presenti anche lo chef stellato Massimiliano Alajmo e Yong Zhang, fondatore e chef esecutivo del gruppo Xinrongji, proprietario di tre locali stellati da Shangai e Hong Kong.

Con un rilancio da 100 mila euro, Hong Kong si è aggiudicata il Il miglior esemplare di tartufo bianco di quest’anno dal peso di 900 grammi. Il ricavato della vendita di tutti i lotti andrà in beneficenza.

Tags: