LOADING

Type to search

Il settore immobiliare degli Emirati Arabi Uniti diventa più trasparente

Share

Il settore immobiliare degli Emirati Arabi Uniti è diventato più trasparente quando sia Dubai che Abu Dhabi hanno introdotto nuove misure, migliorando la loro posizione nella classifica globale e mantenendo la loro posizione regionale nella regione del Mena.

Secondo il Global Real Estate Transparency Index 2020 di JLL, Dubai, che si è classificata al 36 ° posto, ha ulteriormente rafforzato la propia posizione nel mercato immobiliare, sempre più trasparente, salendo di tre posizioni nella classifica globale. Abu Dhabi, al 48 ° posto, ha registrato un sostanziale miglioramento della trasparenza, diventando uno dei migliori a livello globale grazie alle sue solide iniziative di sostenibilità.

Dopo gli Emirati Arabi Uniti, l’Arabia Saudita è il mercato più trasparente seguito da Egitto, Marocco, Giordania, Bahrain, Kuwait, Qatar, Oman, Tunisia e Libano. Inoltre, negli ultimi due anni, gli Emirati Arabi Uniti (Abu Dhabi) sono il maggiore promotore dell’indice di trasparenza in Sud, Sud-Est asiatico, Europa occidentale e Mena.

Tuttavia, nel complesso, la regione Mena ha visto diminuire i livelli di trasparenza dal 2018.
JLL ha affermato che l’iniziativa più significativa lanciata da Dubai nel 2019 è stata la creazione di un indice ufficiale basato sulle transazioni, Mo’asher, da parte del Dipartimento del Land di Dubai in collaborazione con Property Finder.

“Mentre il nuovo indice potrebbe non avere la solidità dei dati basati sulla valutazione disponibili nei mercati più maturi, Mo’asher rappresenta un passo avanti potenzialmente importante per Dubai, poiché significa la creazione di un indice unico ampiamente utilizzato da tutti i partecipanti al mercato “, ha detto la consulenza.

Ha affermato che gli Emirati Arabi Uniti stanno assumendo un ruolo guida in Medio Oriente per gli edifici ecologici con la sua crescente adozione del sistema di valutazione delle perle Estidama di Abu Dhabi e del Dubai Green Building Regulations.
A livello globale, Regno Unito, Stati Uniti, Australia, Francia, Canada, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Irlanda, Svezia e Germania sono i mercati immobiliari più trasparenti al mondo.

Fonte: Khaleej Times

Tags:

You Might also Like