LOADING

Type to search

GRANDE PARTECIPAZIONE DELLE PMI A EXPO 2020 DUBAI

Share
Con meno di 469 giorni all’inizio di Expo 2020 Dubai, le piccole e medie imprese possono ancora registrarsi su OMP con l’obiettivo di crescita in Medio Oriente.
Expo 2020 Dubai si è impegnata ad assegnare il 20% del valore monetario dei suoi contratti alle PMI, un settore che costituisce la spina dorsale degli Emirati Arabi Uniti e dell’economia globale.
Secondo le Nazioni Unite, che hanno celebrato la Giornata mondiale delle PMI il 27 giugno, le piccole imprese sono fondamentali per creare i 600 milioni di posti di lavoro necessari entro il 2030 per tenere il passo con la crescita della popolazione mondiale in età lavorativa.
Expo 2020 Dubai è prima esposizione Universale che ha proposto le iniziative per facilitare PMI.
Questi includono i pagamenti di compensazione in 30 giorni invece dello standard industriale di 90 giorni, garantendo un pagamento anticipato del 50% per l’acquisto di merci, o del 25% quando si contraggono servizi e accettando assegni bancari anziché depositi.
All’inizio di questo mese, Emirates NBD, Official Banking Partner di Expo 2020, ha annunciato un nuovo account progettato specificamente per le PMI registrate sul Marketplace online di Expo (OMP), fornendo loro tassi di prestito preferenziali, supporto del capitale circolante e bassi requisiti minimi di bilancio.
Questi sforzi hanno visto le PMI accorrere per registrarsi su OMP, una piattaforma di eProcurement gratuita e ad alta potenza e database in cui le aziende di tutto il mondo possono pubblicare e aggiudicare gare e pubblicizzare servizi. Delle 35.000 imprese registrate ad oggi, l’85% sono PMI.

(Fonte: Assolombarda)

GRANDE PARTECIPAZIONE DELLE PMI A EXPO 2020 DUBAI
Tags:

You Might also Like