LOADING

Type to search

Le startup degli Emirati Arabi hanno diritto a un visto a lungo termine

Share

Gli Emirati Arabi Uniti sono stati la patria di molte start-up e continueranno a essere il centro in Medio Oriente.

L’ecosistema ha ricevuto un forte impulso la scorsa settimana, quando il governo ha deciso di rilasciare visti di 10 anni agli investitori, che è stato ampiamente accolto dalle industrie, in particolare dalla comunità di startup.

 L’approccio del governo per aumentare la facilità di fare affari ha incoraggiato molti investitori sia a livello locale che a livello regionale. Anche le start-up globali hanno deciso di espandere le loro operazioni negli Emirati Arabi, con le case aziendali pronte a fornire l’assistenza necessaria per rendere gli Emirati Arabi fucina di investimenti.

Secondo Magnitt, le statistiche dell’imprenditoria nel mondo arabo indicano che ci sono oltre 10.000 start-up, con oltre $ 2,1 miliardi di finanziamenti totali e quasi 1.600 affari totali. Gli Emirati Arabi Uniti ospitano la maggior parte delle startup nella regione; quasi il 35% di tutte le start-up nel mondo arabo ha la propria sede nella nazione, con la quale il paese ha rappresentato il 28% di tutte le operazioni nel 2018.

Tags:

You Might also Like