LOADING

Type to search

Share

Fondata in Italia nel 1899, Fiat può contare su oltre 100 anni di esperienza nella progettazione e produzione di vetture di piccola dimensione, molte delle quali sono diventate icone per intere generazioni e hanno accompagnato i più importanti cambiamenti sociali ed economici del Paese.

Con oltre 1,3 milioni di vetture vendute ogni anno in tutto il mondo, il marchio si concentra principalmente sul segmento delle vetture medie, piccole e mini, realizzando automobili funzionali, facili da guidare, accessibili ed efficienti nei consumi, distinguendosi allo stesso tempo per stile e soluzioni innovative.

Uno dei modelli più popolari è la Fiat 500. Lanciata per la prima volta nel 1957 e ripresentata nel 2007, 500 è un successo a livello mondiale, venduta in più di cento paesi. Per gli automobilisti di tutto il mondo è diventata un fenomeno culturale e un’icona globale di stile, creatività e tecnologia italiane.

I principali mercati sono Europa ed America Latina, ma Fiat sta ampliando la sua presenza anche nella regione Asia-Pacifico, sia direttamente che attraverso joint venture. Inoltre, nel 2011, dopo più di 20 anni di assenza, Fiat è ritornata anche sul mercato Nord-Americano con il lancio della Fiat 500.

Tra i suoi tanti primati, Fiat è leader di mercato in Brasile nel segmento dei pickup, ormai da diciassette anni. E’, inoltre, leader indiscussa del segmento A in Europa, con 500 e Panda che insieme detengono una quota che si avvicina al trenta per cento.

Contatti

National Auto

P.O.Box: 34034

Al Ghandi Complex, Sheikh Rashid Rd,

Al Khabaisi, Deira – Dubai

United Arab Emirates

Tel. +971 4 284 0991

Fax. +971 4 284 0992

Email: fiat@alghandi.com

Web-Site: www.fiat.ae

FIAT 500C

Aggiornata a luglio 2015 nei paraurti e nelle luci (come la versione chiusa), la Fiat 500C più che una cabriolet è una “convertibile”: ha la capote in tela, ma conserva le arcate dei montanti laterali in acciaio. Per “scoprirla”, basta premere un pulsante e attendere dieci secondi; in aggiunta, fino alla velocità di 60 km/h è possibile reclinare anche il lunotto (che è in vetro e dotato di sistema di sbrinamento elettrico). Decisamente più costosa della versione chiusa (la maggiorazione è attorno ai 3.500 euro), la 500C ne riprende l’impostazione dell’abitacolo, ben rifinito e omologato per quattro, anche se realmente comodo soltanto per gli occupanti dei due posti anteriori. Da segnalare che la diversa forma della coda ha fatto “sparire” il portellone posteriore, sostituito da un piccolo (e molto meno pratico) sportello. Analoghi a quelli della 500 “normale” i motori previsti per la Fiat 500C (a esclusione della versione bi-fuel): il 1.2 da 69 CV e il 0.9 TwinAir turbo da 85 CV. Anche per la 500 convertibile, la Fiat offre un’amplissima possibilità di personalizzazione estetica attingendo a un ricco catalogo specifico.

Fiat 500 C
Fiat 500

FIAT 500

La Fiat 500 ha un aspetto unico e intramontabile, che l’aggiornamento di luglio 2015 (nuovi paraurti, fanali leggermente modificati) ha reso ancora più ricercato. L’interno rétro e con rivestimenti sfiziosi è adatto per quattro persone, anche se chi siede dietro non ha molta aria sopra la testa. Accettabile la capienza del baule. Sempre a luglio 2015 è stato introdotto un moderno impianto multimediale con schermo di 5″ al centro della plancia: può essere integrato di radio digitale, navigatore e “app” dedicate, ma è privo di lettore cd. Nella guida l’auto è intuitiva, poco affaticante (cambio e sterzo sono leggeri e precisi da azionare) e, con il bicilindrico TwinAir da 85 CV, anche briosa. Il 1.2 a benzina (69 CV) è un po’ fiacco, ma è proposto anche a Gpl.

FIAT 500X

Crossover compatta dalle linee arrotondate e originali, grazie agli ingombri non esagerati (la lunghezza è sotto i 430 cm) la Fiat 500X ben si presta anche all’uso cittadino. Piacevole l’abitacolo, in generale ben rifinito sebbene non manchi qualche plastica (per esempio quelle dei pannelli delle porte) non all’altezza del prezzo della vettura. La posizione di guida, pur rialzata, è quella di una berlina, e l’abitabilità è generosa (ma il bagagliaio è piccolo); chi viaggia dietro può contare su un divano ampio e non scomodo nemmeno per tre persone. Manca il tasto City, presente su altre Fiat, che alleggerisce di molto il volante in manovra: se ne sente la mancanza. Le meno costose Urban hanno paraurti più “automobilistici” e minori sistemi di sicurezza; le Cross presentano un aspetto più “fuoristradistico” e una dotazione più completa. Agile su asfalto e piuttosto confortevole (solo con i cerchi di 18” l’assorbimento non è sempre ottimale), la 500X è offerta con motori a benzina 1.6 (110 CV), 1.0 turbo (120 CV) e 1.3 turbo (150 CV), oppure diesel 1.3 (95 CV), 1.6 (120 CV) e 2.0 (150 CV). Si possono avere anche il cambio robotizzato a doppia frizione (per la 1.3 a benzina con 150 CV e la 1.6 a gasolio) e la trazione 4×4 (con il motore a gasolio più potente, in abbinamento al cambio automatico a nove marce).

fiat 500x
Fiat 500C Spiaggina

FIAT SPIAGGINA

Gli stilisti della Fiat hanno cercato di rifarsi alla Jolly Spiaggina, ma per ragioni tecniche e di costi non potevano accorciare i montanti del tetto e rimuovere le portiere. Di conseguenza hanno puntato sui dettagli: la Spiaggina ‘58 prevede infatti la “nostalgica” vernice Azzurro Volare, la capote beige, cerchi di 16” dallo stile vintage e un profilo bianco sulla fiancata, oltre ai gusci cromati degli specchi retrovisori, ai loghi vintage della Fiat e alla scritta cromata Spiaggina ‘58 al posteriore. La plancia riprende il colore azzurro della carrozzeria, mentre i sedili hanno la seduta grigia e la lunetta superiore di color avorio. Anche il logo della Fiat sul volante richiama quello vintage. Il look nostalgico della Fiat 500 Spiaggina ‘58 contrasta con l’interno, dove sono presenti il moderno schermo a sfioramento di 7” del sistema multimediale Uconncet 7” HD Live, che integra le funzionalità Apple CarPlay e Android Auto. Compresi nel prezzo ci sono anche il “clima” automatico ed i sensori di prossimità posteriori. L’unico motore previsto è il benzina 1.2 da 69 CV, aggiornato dalla Fiat per rispondere alla normativa anti-inquinamento Euro 6d-Temp.

FIAT 500 RIVA

Esterno Disponibile esclusivamente in Sera Blu – con tetto verniciato nero per la versione hatchback o tetto in tessuto blu per la versione convertibile – è completamente equipaggiato con materiali di altissima qualità, per darti un tocco di classe in più. I dettagli cromati sul cofano, i cerchi in lega da 16 “con finitura specifica blu diamante e i distintivi Riva cromati sul portellone e sulle ali anteriori rifletteranno il sole come se si stesse navigando sull’acqua. interno Gli interni della Fiat 500 Riva sono stati realizzati con cura con materiali di altissima qualità: i sedili in pelle Frau color avorio con il legno di mogano blu e dipinto a mano si fondono in una sinfonia di splendore.

Fiat 500 Riva
Tags:

You Might also Like

ABARTH

Related Stories

Next Up