LOADING

Type to search

10 motivi per investire negli UAE

IICUAE Press
Share

I MOTIVI PER CUI DUBAI È UNA CITTÀ COSÌ ATTRAENTE PER APRIRE UN’ATTIVITÀ COMMERCIALE

Dubai offre molte opportunità diverse a chi vuole aprire un’attività in città, in particolare i vantaggi di cui si può godere rispetto ad altre città del mondo sono molti di più. La domanda che può sorgere nella mente del lettore è perché Dubai sia così disposta a fornire vantaggi e opportunità alle persone che vogliono avviare un’attività in questa città unica nel suo genere. La risposta immediata sta nel fatto che l’obiettivo principale di Dubai è quello di crescere il più possibile, concentrandosi sempre sul Futuro.

Infatti, “United Global Emirates”, una campagna mediatica che fornisce informazioni sull’economia degli Emirati Arabi Uniti e sulle opportunità di investimento, evidenzia la capacità degli Emirati Arabi Uniti di stare al passo con i cambiamenti e di mantenere la propria posizione di hub economico e di investimento tra i più attivi al mondo. La ragione alla base della formulazione di tale campagna è stata quella di attrarre investimenti e talenti stranieri negli EAU e di promuovere gli EAU come uno degli “hub commerciali più dinamici, competitivi e innovativi del mondo”, come è stato scritto nel portale ufficiale degli EAU.

È importante sottolineare alcune ragioni pratiche per cui è conveniente, attraente e favorevole aprire e avviare un’attività nella città di Dubai: innanzitutto, le infrastrutture di Dubai sono tra le migliori al mondo. Ciò significa che la creazione e l’apertura di un’attività in questa città consente al business stesso di essere più facilmente esposto anche ad altri mercati. In secondo luogo, la posizione geografica di Dubai è strategica perché è un punto intermedio che crea collegamenti tra Occidente e Oriente, tra città come Londra, Amburgo, Mosca e Hong Kong (solo per citare alcuni esempi). In terzo luogo, da un punto di vista economico, Dubai è nota anche per le sue politiche fiscali favorevoli agli affari: le tasse sono quasi nulle per i singoli individui, gli investitori e le società, eccezione fatta per le banche straniere e le società petrolifere. In quarto luogo, la normativa sui visti a Dubai è eccezionalmente favorevole agli espatri il che significa, ad esempio, che l’apertura di un’attività in una delle zone franche di Dubai consente di ottenere rapidamente un visto di residenza sia per i membri della famiglia che per i dipendenti. Oltre a quest’ultimo punto, vanno sottolineati gli ulteriori vantaggi che derivano dall’ottenimento del visto. Tali vantaggi aggiuntivi includono la possibilità di aprire un conto bancario locale, la possibilità di affittare case a lungo termine, la libertà di movimento e l’efficienza nella richiesta di visti per altri Paesi e regioni, compresi i Paesi Schengen.

In conclusione, l’apertura e l’avvio di un’attività commerciale in questa città comporta ostacoli e vantaggi che ognuno deve affrontare ma, alla fine, Dubai è una città che offre tantissime opportunità e che incanta tutti coloro che vengono a visitarla, a vivere e a lavorare qui, indipendentemente da quante volte l’abbiano già vista.

Tags:

You Might also Like