Si ricorda che la data di scadenza del progetto Mentoring e' stata prorogata al           15 MARZO 2017. I moduli di adesione dei candidati verranno raccolti entro e non oltre la data del 10 MARZO 2017.

 

Il progetto “Mentoring”, lanciato da Unioncamere, punta a creare ed attivare un network di Manager e imprenditori italiani che pur vivendo e lavorando all’estero, vogliono rivestire il ruolo di MENTOR mettendo a disposizione delle imprese italiane (MENTEE) la propria esperienza attraverso un’azione combinata della rete di Camere di Commercio italiane all’estero e della rete delle Camere di Commercio Italiane.

La Camera ha partecipato al bando Unioncamere. Delle 42 Camere partecipanti al bando, 24 sono state ammesse, fra cui la nostra Camera che ha ottenuto un punteggio buono/ottimo. L’iniziativa, che si svolgera’ in diversi passaggi, si avvale delle esperienze e delle competenze internazionali per pruomuovere il “Talento Italiano all’estero”. La scrivente Camera si occupera’ della selezione dei Mentors, ossia manager e professionisti che ricoprono attualmente posizioni di rilievo in aziende operanti in diversi settori; una volta individuate in Italia i Mentee (imprenditori e manager di aziende italiane interessati a far sviluppare il proprio business sui mercati esteri), grazie all’azione delle Camere di Commercio Italiane, ci sara’ il primo contatto tra le due parti, supportato dall’azione della Camera estera. Tale supporto della Camera si estendera’ in tutto il periodo di contatto inziale, successivamente sara’ il Mentor a dedicare al mentee, su base volontaria, del tempo in un arco temporale definito.

 

Chi e’ il mentor?

E’ un manager o imprenditore residente all’estero con i seguenti requisiti:

  •  radici italiane e conoscenza del mercato italiano
  • vive all’estero
  • almeno 10 anni di esperienza professionale e 3 anni di continua esperienza in azienda in settori innovativi
  • attuale posizione manageriale in settori innovativi e prioritari per i fabbisogni di upgrading delle PMI italiane
  • motivazione a mettere a disposizione il proprio bagaglio di esperienze professionali e contatti
  • disponibilità a fornire expertise a titolo gratuito (30 ore in 8 mesi per ciascun mentee) 

 

Chi e’ il mentee?

ll mentee sarà un imprenditore o manager di azienda italiana in possesso dei seguenti requisiti:

  • interessato ad aumentare la propria cultura d'impresa e sviluppare il proprio business sui mercati esteri
  • dotato di forte motivazione al cambiamento e all’innovazione (anche di mercato)
  • interessato ad ampliare le proprie competenze personali

 

Invitiamo tutti coloro che sono interessati ad entrare in questa importante rete di professionisti a presentare le proprie candidature all’indirizzo sg@iicuae.com / tr_analyst@iicuae.com entro il 10 MARZO 2017.