La Italian Industry & Commerce Office in the UAE/Club Italia ha organizzato un importante incontro con ESMA (Emirates Authority for Standardization & Metrology) rappresentata al massimo livello da Dr Yousef Alsaadi Director of Technical  Legislation, dai managers    Ms Hana Alkokhardi e Marco Angelo Antlan. Motivo dell’incontro e’ stata la verifica di alcuni aspetti regolamentari che interessano le imprese italiane operanti in loco, in tema di certificazioni energetiche “RFID” ed “energy label”. Infatti la delegazione della Camera di Commercio italiana in Dubai era costituita da Eduardo Pauletta d’Anna, Country manager UAE, Gulf and Levant della Ariston, oltre che dal SG della Camera Mauro Marzocchi e dalla collega Aya Maria Moussalli. La riunione ha avuto esito positivo in relazione alle problematiche delle etichette energetiche da applicare sugli apparecchi domestici. Molto apprezzata dall’Ente governativo, la disponibilita’ di Ariston di supportare con propri ingegneri, la risoluzione di problematiche tecnicamente complesse. La Ariston aprira’ il primo stabilimento produttivo in Bharain il 7 maggio e il Dr  Yousef Alsaadi e’ stato invitato all’inaugurazione ufficiale.