3 dicembre 2017 - 46° ANNIVERSARIO FESTA NAZIONALE DEGLI EAU AMBASCIATA DEGLI EMIRATI ARABI UNITI – ROMA

L’Avv.Facchinetti - onorato dell’invito da parte dell’Ambasciatore degli EAU S.E. Saque Nasser Alraisi – partecipa all’evento organizzato dall’Ambasciata in occasione del 46° Anniversario della Festa Nazionale degli Emirati Arabi Uniti insieme al dott. Silvano Martinotti, consigliere del CdA della Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti

Simone Facchinetti & Silvano Martinotti

S.E. Sig. Saqr Nasser Ahmed Abdullah AL RAISI, Ambasciatore degli Emirati Arabi Uniti in Italia, durante i festeggiamenti per il 46esimo anniversario della festa nazionale degli EAU. 

S.E. Sig. Saqr Nasser Ahmed Abdullah AL RAISI, Ambasciatore degli Emirati Arabi Uniti in Italia, durante i festeggiamenti per il 46esimo anniversario della festa nazionale degli EAU. 

Il Representative della IICUAE, Avv. Simone Facchinetti insieme al Consigliere della IICUAE, Silvano Martinotti presenti al 46esimo anniversario della festa nazionale degli EAU, Roma. 

Il Representative della IICUAE, Avv. Simone Facchinetti insieme al Consigliere della IICUAE, Silvano Martinotti presenti al 46esimo anniversario della festa nazionale degli EAU, Roma. 

Il Representative della IICUAE, Avv. Simone Facchinetti insieme al Consigliere della IICUAE, Silvano Martinotti ed all'Ambasciatore degli EAU in Italia durante la cerimonia per i 46 anni dalla nascita degli EAU, organizzata dall'Ambasciata emiratina in Italia.  

Il Representative della IICUAE, Avv. Simone Facchinetti insieme al Consigliere della IICUAE, Silvano Martinotti ed all'Ambasciatore degli EAU in Italia durante la cerimonia per i 46 anni dalla nascita degli EAU, organizzata dall'Ambasciata emiratina in Italia.  

IMG_0913.jpg
invito3dic.jpg

XXVI CONVENTION MONDIALE DELLE CAMERE DI COMMERCIO ITALIANE ALL'ESTERO

XXVI Convention Mondiale delle

Camere di Commercio Italiane all’Estero - CCIE.

Si 'e svolta a Torino, presso il Centro Congressi "Torino Incontra", la XXVI Convention Mondiale delle Camere di Commercio Italiane all'Estero, organizzata da Assocamerestero in collaborazione con la Camera di Commercio di Torino. 

La Convention si e' sviluppata in tre giornate (dal 4 Novembre al 6 Novembre) e si e' svolta come segue: 

sabato 4 nov.JPG
domen 5 nov.JPG
lun 6 nov.JPG
lun 6 nov II.JPG

Alla Convention, in rappresentanza della Camera di Commercio Italiana negli EAU, hanno preso parte il Vice-Presidente Piero Ricotti; il Segretario Generale Mauro Marzocchi; il Consigliere Silvano Martinotti ed il representative, avv. Simone Facchinetti (in foto). 

23319242_10212415399613034_6577287248053652662_n.jpg

IV BORSA INTERNAZIONALE DELLE IMPRESE ITALO ARABE

IV BORSA INTERNAZIONALE DELLE IMPRESE ITALO ARABE

AMANDOLA, 29-30 SETTEMBRE 2017 

Alcune immagini della "IV Borsa Internazionale delle Imprese Italo Arabe", organizzata presso l'Auditorium "Vittorio Virigli" di Amandola nelle giornate del 29 e 30 Settembre. 

Tra i numerosi relatori, Il Segretario Generale della Camera di Commercio Italiana negli EAU, Mauro Marzocchi e il Dott. Remoli, Representative della Camera di Commercio ed Industria Italiana negli EAU.

CAMERA DI COMMERCIO DI PISA: PRESENTAZIONE PROGETTO MENTORING

La Camera di Commercio di Pisa, selezionata come partner ufficiale della Camera di Commercio Italiana negli EAU per il progetto Mentoring, ha presentato il progetto ai numerosi imprenditori interessati presso la sede di Pisa. 

La CCIA di PISA, ma anche tutte le altre CCIA coinvolte, hanno manifestato un grosso interesse per il progetto mentoring. 

NUOVI MERCATI E NUOVE OPPORTUNITA' PER L'IMPRESA ITALIANA

Il giorno 6 Luglio, presso Terrazzo "Areagemino" di Varedo (MB) si e' tenuta la conferenza dedicata alle nuove opportunità' per le imprese italiane che vogliono operare negli Emirati Arabi Uniti. Nello specifico, e' stato trattato nel dettaglio Expo2020, con particolare focus sugli ambiti di grande importanza per le PMI.

La conferenza, organizzata dal Representative della IICUAE, l'Avv. Simone Facchinetti, ha visto anche la partecipazione del Segretario Generale della Camera, Mauro Marzocchi, intervenuto presentando il Paese ed i settori principali dell'export italiano negli EAU, con particolare focus sul settore agroalimentare, protoganista della fiera di Novembre, BuonaItalia Trade Show, organizzata interamente dalla Camera.

Ha inoltre preso parte all'evento il Consigliere della IICUAE, Silvano Martinotti. 

https://www.facebook.com/coevostudio/photos/pcb.1166089406869482/1166081006870322/?type=3&theater

INCONTRO DEL SEGRETARIO GENERALE CON ICIF

Il 12 Giugno, presso la sede ICIF, il Segretario Generale della IICUAE Mauro Marzocchi ha incontrato i responsabili della Scuola di Cucina Italiana.

La visita e' avvenuta in occasione della collaborazione tra i due enti per la settimana dedicata alla cucina italiana negli Emirati Arabi Uniti organizzata dalla Camera di Commercio Italiana negli EAU nel mese di Novembre. 

Nello specifico, ICIF sara' presente durante le due giornate della fiera BuonaItalia Trade Show. 

"DUBAI - EXPO 2020" : Camera di Commercio di Teramo

Il giorno 27 Giugno 2017 presso la Camera di Commercio di Teramo si e' tenuta la conferenza "Dubai Expo 2020: Gli EAU, quali opportunita' per le imprese locali. Aspetti positivi e criticita'".

Dopo una breve introduzione da parte del Presidente della Camera di Commercio di Teramo, Gloriano Lanciotti e da parte del Responsabile Europa Unsic, Berardo Cicciocelli, ha preso la parola il Segretario Generale della IICUAE, Mauro Marzocchi, il quale ha presentato gli EAU e le opportunita' di business per le aziende di Teramo.

 

L'eventoe' stato organizzato dalla IICUAE in collaborazione con la Representative della IICUAE, Barbara Marchetti, la quale e' intervenuta durante il seminario.

 

In foto da sx: Vice-Presidente della Camera di Commercio di Teramo, Antonella Ballone; Mauro Marzocchi, Segretario Generale della IICUAE; Representative Barbara Marchetti.

L'ITALIANO PETTINAROLI ALLA GUIDA DEI COSTRUTTORI EUROPEI DI VALVOLE

Ugo Pettinaroli, presidente di Avr, associazione valvole e rubinetti, federata ad Anima, è stato eletto presidente Ceir, associazione europea dei costruttori di valvole e rubinetti. Rimarrà in carica fino al 2019. 


Coniugato, con due figli, Ugo Pettinaroli è amministratore delegato della Fratelli Pettinaroli SpA e Ceo del Gruppo Pettinaroli.Il presidente Pettinaroli sarà affiancato dal vicepresidente Carlos Velazquez del gruppo spagnolo Roca. Nel board del Ceir siederanno il past president Pascal Vinzio della Ksb France, Alexey Babichev della russa Emk, Marco Caleffi dell'italiana Caleffi, Michael Huck della svizzera Georg Fischer JRG AG, Antonio Pardal della spagnola Presto Iberica SA, Benoit Smagghe della Comap Group, Rui Veloso della portoghese Metalúrgica Central Da Trofa Lda, e Nurdan Yucel della turca Samsun Makina Sanayi.

Ugo Pettinaroli conferma la sua volontà di «collaborare con i rappresentanti del paesi europei seduti a questo tavolo al fine di consolidare la forza dell' Associazione Europea con l'aiuto delle 13 associazioni nazionali e delle 14 private companies per un CEIR più determinante a difendere gli interessi dell'Industria Europea dei Costruttori di Valvole e Rubinetti ».
Sono stati anche confermati Holger Fehrholz alla presidenza del Comitato Sanitary Valves TC, Pascal Vinzio all'Industrial & Building Valves TC e Ugo Pettinaroli al Marketing & Communication Committee.
Il Ceir ha già annunciato che l'anno prossimo sarà l'Italia il paese che ospiterà il congresso annuale dell'associazione europea.
Se si considerano i paesi dell'Unione Europea il valore di produzione nel 2015 di valvole industriali è pari a 3,3 miliardi di euro. L'Italia è il primo paese con 717 milioni di euro di produzione, seguito dal Regno Unito con 500 milioni di euro.

Dal 2016, F.lli Pettinaroli e' titolare di in desk aziendale presso la sede della Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti.

 http://www.ilsole24ore.com/art/impresa-e-territori/2017-06-08/l-italiano-pettinaroli-guida-costruttori-europei-valvole-144120.shtml?uuid=AEApTzaB

 

FOCUS EMIRATI ARABI UNITI - SALA CONVEGNI ODCEC GENOVA

Il giorno 9 Maggio 2017, presso la Sala Convegni ODCEC Genova, si e' tenuta la conferenza "Focus Emirati Arabi Uniti - Opportunita' Di Crescita per Imprese e Professionisti", organizzata dalla Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti in collaborazione con l'Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili di Genova, SACE e Dubai Italy.

Dopo una breve introduzione da parte del Presidente dell'ordine dei Commercialisti ed Esperti Comtabili di Genova, il Dott. Paolo Rava' e della D.ssa Alessandra Repetto, Responsabile Internazionalizzazione CCIA di Genova, tra I vari relatori ha preso la parola il Segretario Generale della IICUAE, Mauro Marzocchi. Il Segretario si e' soffermato sui settori strategici e sule opportunita' per le aziende italiane negli Emirati Arabi Uniti.

Il Consigliere della IICUAE, Silvano Martinotti, in visita a Palermo

Giovedi’ 20 e Venerdi’ 21 Aprile, su invito dell’Avv. Giada Lupo, dell’Avv. Ivano Natoli e del dott. Liborio Furco, il Consigliere della Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti (IICUAE), Silvano Martinotti, si e’ recato a Palermo per prendere atto e visione di un Progetto Turistico Alimentare la cui attuazione interessa le provincie di Palermo, Trapani ed Agrigento.

STRATEGIE PER COMPETERE NEL MERCATO GLOBALE

STRATEGIE PER COMPETERE NEL MERCATO GLOBALE

Il giorno 23 Marzo 2017, l'Avv. Massimiliano Ferrari ha partecipato al convegno "Strategie per competere nel mercato globale" come Italian Representative della IICUAE.

Durante il seminario, organizzato in collaborazione con CNA Reggio Emilia, l'avvocato e' intervenuto I temi di agenzia e distribuzione negli Emirati, alla luce della UAE Commercial Agency Law.

L'evento si e' tenuto presso il Tecnopolo di Reggio Emilia.

LA VIA PER RILANCIARE L'EXPORT PASSA ANCHE DAGLI EMIRATI ARABI UNITI

Api Novara: Mauro Marzocchi, segretario della Camera di Commercio Italiana negli EAU, ha illustrato le qualita' che le imprese devono avere per affrontare in mercato molto competitive.

L'export negli EAU e' stato, infatti, il tema di in incontro organizzato ieri nella sede novarese dell'Associazione Piccole Medie Industrie (API) con imprenditori che hanno gia' conquistato quei mercato e altri che vorrebbero farlo.

Nel terzo trimestre del 2016 il Piemonte ha esportato in quell’area merce per 208 milioni di euro registrando un calo del 19% rispetto all’anno precedente. Secondo l’elaborazione della Camera di commercio italiana negli Emirati su dati Istat, non c’è però una tendenza comune in Italia: alcune regioni crescono, altre no.«Oltre a un prodotto forte, serve un business plan strutturato su almeno tre anni e non un piano mordi e fuggi - prosegue Marzocchi -. Gli Emirati offrono grandi opportunità, ma bisogna stare attenti. Ci sono imprenditori che ne restano innamorati quando ci vanno in ferie e tornano pensando di fare i fuochi d’artificio. Non è proprio così». Per questo la Camera si affida ad avvocati e commercialisti, definiti «representative», formati a Dubai e a Padova su questioni amministrative e fiscali: la loro esperienza consente di analizzare l’approccio e i dubbi delle aziende interessate a sondare quel territorio. Ernesto Maggioni, della Plastisell di Borgolavezzaro, ha cominciato a esportare a Dubai e in Qatar le sue membrane impermeabili in Pvc una decina di anni fa. Gli arabi le utilizzano per proteggere dall’acqua costruzioni come tunnel e bacini artificiali. 

http://www.lastampa.it/2017/03/16/edizioni/novara/la-via-per-rilanciare-lexport-passa-anche-dagli-emirati-arabi-YdKw0iHtjMXpI4qud0pHuJ/pagina.html

 

 

REGIONE PIEMONTE

Interessante, concreto, formativo, mai noioso. Così è stato l’evento di ieri, 9 marzo, che si è svolto presso la sede della Regione Piemonte a Palazzo Lascaris a Torino e che ha riscosso un gran successo di pubblico e un forte consenso tra gli imprenditori.

L’associazione Novapangea e la Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti hanno organizzato un convegno incentrato sulle opportunità di business negli UAE, sulla finanza islamica e sulla Certificazione Halal. Ciò che ha colpito i partecipanti è stata la professionalità dei relatori, ma anche la loro capacità di rendere questo appuntamento un momento di informazione e di riflessione, dove si sono fuse le voci degli esperti con quelle del pubblico, in un lungo confronto.

E’ piaciuto molto l’intervento del Vicepresidente del Consiglio Regionale Daniela Ruffino, che è apparsa preparata e collaborativa, disponibile ad un serio e duraturo confronto. ’avv. Alessandra Campia, nell’illustrare, con grinta e passione, l’attività dell’associazione Novapangea, di cui è presidente, ne ha raccontato la genesi, invitando alcuni suoi Partners, che operano su Paesi diversi, ad unirsi nella presentazione.

Il momento sull’Iraq è stato sicuramente il più toccante, quando gli iracheni presenti hanno riconosciuto come l’avv. Campia abbia saputo amare il loro Paese e conquistare la fiducia del loro popolo, condividendo questa lunga avventura con loro e con parecchi imprenditori che erano seduti in sala.

Francesco Bongiovanni, rappresentante diplomatico del Governo della Provincia di Cordoba ha ricordato il gemellaggio che da anni unisce Cordoba alla città di Torino e alla Regione Piemonte, mettendosi a disposizione per una proficua collaborazione.

Il prof. Paolo Biancone, uno tra i principali studiosi e conoscitori della finanza islamica, professore all’Università di Torino, ne ha illustrato le basi ed ha parlato dell’esperienza del TIEF (Turin Islamic Economic Forum) appena conclusosi, ponendo l’accento su quanto stia facendo l’Università di Torino per divulgare la conoscenza della finanza islamica, ottima opportunità per gli imprenditori.

Poi si è soffermato sulla Certificazione Halal, necessaria per food, cosmetici e farmaci, dando anche consigli pratici. Il prof. Biancone ha ricordato come gli Emirati Arabi Uniti debbano essere considerati una importante hub e punto di partenza per la vendita di prodotti anche nei paesi asiatici ed africani, sottolineando quanto sia importante vedere tale certificazione come l’inizio di un impegno importante e costante da parte degli imprenditori, che vogliano aggredire un mercato dalle cifre impressionanti.

Mauro Marzocchi, segretario generale della IICUAE, e l’avv. Stefania Chivino, Italian Rapresentative della IICUAE, dopo una breve presentazione generale, hanno preferito approfondire i vari settori in base alle esperienze degli imprenditori in sala. Dal momento che la vasta platea era composta da imprese di svariati settori si è avuto modo di spaziare su molti argomenti.

I relatori hanno saputo essere concreti nelle risposte su domande specifiche, con il coraggio anche di scoraggiare talvolta, ma con la serietà di chi lavora con successo da anni in un mercato maturo, dove il pericolo maggiore per gli italiani rimane la grande competitività. Settori come il fashion, l’arte e l’oreficeria non riscontrano in questo momento un gran interesse, mentre molto buone rimangono le opportunità per food, energie rinnovabili, innovazione tecnologica, infrastrutture ed interior design. A parte è stato trattato il settore del vino e degli alcolici. Importante l’appuntamento di Expo 2020.


www.torinoggi.it

CONFEDERAZIONE ITALIANA AGRICOLTORI TORINO

 

Il seminario organizzato dalla Representative della IICUAE, Avv. Serena Patrisso, ha visto la partecipazione del Vice Presidente della Commisione Agricoltura del Senato, l'On. Massimo Fiorio. E' seguito un incontro con CIA Regionale Piemonte.

Al Seminario e' intervenuto il Segretario Generale della CCIE, Mauro Marzocchi, offrendo ai presenti una Presentazione Paese, focalizzandosi maggiormente sul settore agroalimentare.

IL MERCATO DEGLI EMIRATI ARABI UNITI E LE IMPRESE ITALIANE: FOCUS AGROALIMENTARE

Si è tenuto presso la Stazione Sperimentale dell’Industria delle Conserve Alimentari di Angri,  in provincia di Salerno, il convegno dal tema “Il mercato degli Emirati Arabi Uniti e le imprese italiane: nuove opportunità di business verso Expo2020. Focus sull’agroalimentare”, organizzato dall’Avv. Daniele Selvino, representative della Camera e patrocinato dalla Regione Campania, da Confindustria GGI, Confagricoltura Campania ed ANICAV.

All’evento erano presenti numerosi imprenditori, che hanno ascoltato con estremo interesse l’intervento del Dott. Mauro Marzocchi, Segretario Generale della IICUAE, il quale si è soffermato sulle opportunità che offre il mercato degli Emirati con particolare riferimento all’agroalimentare.

Nel merito è stata altresì presentata BuonaItalia, l’evento dedicato al food che si svolgerà in Dubai nel prossimo mese di novembre. 

L’avvocato Selvino ha svolto una panoramica sulla normativa societaria vigente negli UAE e sulle specificità legali e fiscali della Mainland e delle Freee Zones.

Sono intervenuti altresì l’avvocato Francesco Alfieri, Consigliere del Presidente della Regione Campania, nonché il dott. Rosario Rago, Presidente di Confagricoltura Campania; il dott. Francesco Palumbo, Presidente di Confindustria ed il dott. Giovanni De Angelis, Direttore generale dell’Anicav. Tutti hanno manifestato l’interesse delle aziende rappresentate verso tale mercato.

Agli interventi è seguito un ampio ed approfondito dibattito.

 

Segue link del servizio giornalistico televisivo dell’evento

http://www.ideavision.it/notizie/cronaca/provincia-di-salerno/agro-nocerino/angri/20736-emirati-arabi-uniti-nuova-frontiera-commerciale